4° FESTIVAL DELL’ESCURSIONISMO dal 26 al 29 luglio 2018

Locandina Festival

Il Festival dell’Escursionismo, alla sua quarta edizione, si svolge a San Severino Lucano nella Valle del Frido, nel cuore del Parco Nazionale del Pollino.

Il festival vuole promuovere l’escursionismo in un’ottica moderna, non solo come attività sportiva riservata ad escursionisti esperti ma come scoperta o riscoperta del territorio in tutte le sue dimensioni, che può unire tutta la famiglia nell’ottica di un turismo sostenibile.

L’escursionismo inteso quindi come attività multidimensionale, nei suoi aspetti naturalistici, culturali, storici, educativi, emozionali, che facilita la conoscenza e la promozione della bellezza e della grande varietà di paesaggio del Parco.

Obiettivo che si otterrà attraverso una articolata serie di escursioni che si svolgeranno nei bellissimi ambienti della Valle del Frido e del Parco.

I partecipanti potranno scegliere l’escursione più adatta ai loro ritmi e ai loro interessi, da quelle impegnative in alta quota sulle cime più alte del Parco, ai percorsi poco conosciuti, lontano dalle usuali mete escursionistiche, alle camminate “slow”, a tema botanico, paesaggistico e geologico.

Le escursioni “slow”, all’insegna cioè della lentezza, hanno come filosofia il procedere lento, senza fretta, “in modo che ogni passo percorso diventi una meta”, per entrare in sintonia con gli ambienti attraversati vivendo la natura e il tempo, seguendo il proprio sentire, alla ricerca di quelle emozioni date da un più intenso contatto con la natura. Alcune escursioni sono rivolte ai bambini per avvicinarli al mondo della natura attraverso la fantasia e la narrazione.

Concludono le giornate momenti di incontro e dibattiti con personalità del mondo della cultura e dell’ambiente, su tematiche inerenti l’escursionismo, i Parchi e il rapporto tra uomo e montagna.

Info e prenotazioni

Pro Loco del Pollino Tel. 0973 576332 Cell. 345 5804438-­‐ 3493233289

prolocodelpollino@tiscali.it  Pro Loco del Pollino

Programmi su:

www.prolocodelpollino.org

https://festivaldellescursionismo.wordpress.com/programma-escursioni/

Annunci

Escursione Timpa delle Murge-Catusa con gli “Amici della Montagna Calabria” (ADM)

Escursione guidata con l’associazione Amici della Montagna Calabria (Adm Calabria), a prevalente tema geologico e paesaggistico. Dalla Timpa delle Murge (uno dei siti geologici più importanti del Pollino, entrato a far parte del Patrimonio Unesco) si è fatta poi tappa alla Sorgente Catusa. Il gruppo ha avuto modo di osservare, durante il percorso, i caratteristici affioramenti di lave a “pillow” che ci ricordano i tempi lunghissimi della storia della terra…

Festival dell’escursionismo

DAL 27 AL 30 AGOSTO 2015

SAN SEVERINO LUCANO
PARCO NAZIONALE DEL POLLINO

Il festival si svolge nella Valle del Frido, valle che si incunea nel cuore del Parco Nazionale del Pollino fino alla sorgente del Frido, che sgorga tra i pini loricati di Serra delle Ciavole a 1950 m. di quota.
La Valle presenta una ricca varietà di paesaggi, che rendono suggestivi il centro abitato di San Severino Lucano e i piccoli borghi rurali.
Il festival vuole offrire a tutti gli amanti della natura la possibilità di viverla in modo intenso e completo con una varietà di escursioni su sentieri di tipologie diverse.
Inoltre vuole valorizzare sentieri considerati minori, perché non ad alta quota, ma caratterizzati comunque da elementi ambientali di pregio.
Una nuova tipologia di escursionismo denominata “slow paths”, si propone inoltre, attraverso la fruizione lenta, la possibilità di provare nuove sensazioni ed emozioni.

Info e prenotazioni
Pro loco del Pollino Tel. 0973 576332
Cell. 345 5804438 – 349 3233289
Programmazione: http://www.prolocodelpollino.org – prolocodelpollino@tiscali

https://festivaldellescursionismo.wordpress.com/

volantinoxblog

Una troupe di SKY al Santuario della Madonna di Pollino

IMG_4514

Il 4 marzo una troupe di SKY ha visitato il Santuario Madonna di Pollino (4 marzo), ai fini della realizzazione di uno spot promozionale su paesaggi, enogastronomia e pratiche sportive del territorio di San Severino. Accompagnati da Saverio De Marco (Guida Ambientale Escursionistica), alcuni escursionisti del Gruppo Lupi San Severino Lucano (M. Lofiego, A. Mitidieri, A. Isoldi), l’ Arch. Franco Dattoli e le nostre guardie forestali, hanno potuto filmare splendidi paesaggi invernali da punti panoramici scelti… Con l’occasione, anche gli operatori di SKY hanno indossato le ciaspole per procedere sul manto nevoso di circa un metro che ricopriva il Santuario di Timpa della Madonna di Pollino.

Successivamente la troupe ha avuto modo di filmare gli stand di prodotti tipici delle aziende enogastronomiche e turistiche, nonchè, nel pomeriggio, le attività di “river trek” nel Fiume Frido, nei pressi di Bosco Magnano.

IMG_4515IMG_4523

10686614_434758116693857_6603560778351749839_n

con i “lupi” di San Severino – foto di Franco Dattoli

10428091_10203208972446780_7883404406033033638_nLogo_GAE_small

Escursione con l’associazione Terre del Mediterraneo: “I colori dell’autunno”

Dalle 1383919_671333216213132_614826532_nGole basse di Iannace alla Pietra Iaccata, al “sentiero dei giardini rocciosi”, fino ad arrivare al Santuario Madonna di Pollino, luogo della religiosità calabro-lucana . Domenica 23 novembre con i soci dell’associazione “Terre del Mediterraneo”,  è stata proposta un’escursione a tema fotografico – naturalistico e botanico, tra rocce e alberi monumentali, tracce di animali selvatici e splendidi colori autunnali… Percorso interessante soprattutto per la varietà botanica di alberi e piante, nochè per gli scorci del bosco, in una natura ancora selvaggia. Una biodiversità che ha la sua visibilità cromatica nel contrasto dei colori autunnali. (Si veda pagina “itinerari escursionistici” di questo sito per la descrizione).

-003

fotografando particolari della vegetazione…

.

geranio selvatico (geranio di San Roberto)

-008

erba rugginina

-009

esemplare secolare di carpino nero

019-1

uno dei tanti faggi monumentali

028

colore splendente di un acero minore

-021

Pietra Iaccata

-038

costeggiando paretine di roccia nel bosco…

043

scendendo nella vegetazione intricata, presso Albanete